Guadagno dello Stato nei giochi online

 

Guadagno dello Stato nei giochi onlineGuadagno dello Stato nei giochi online: lo Stato ha una percentuale su tutte le partite online del giocatore esperto. Il motivo è molto semplice: i casinò online hanno avuto una forte crescita per la crisi e lo Stato cerca di ottenerne un vantaggio economico. Il risultato è che, con il guadagno dello Stato nei giochi online si pagano strade, servizi e…Gli stipendi della politica. Vediamo quanta vincita dei tornei freeroll passa sotto la lente del fisco e diventa un guadagno dello Stato nei giochi online.

Guadagno dello Stato nei giochi online: un banco che vince sempre

Il guadagno dello Stato nei giochi online è in percentuale sulla vincita. Infatti, i casinò online devono allo Stato le tasse per quanto riguarda le quote del giocatore esperto ai tornei (l’IVA, per esempio, come se l’iscrizione ai tornei fosse una prestazione del casinò online verso il giocatore esperto). La vincita, poi, viene inserita nella dichiarazione dei redditi: diventa una ricchezza a disposizione del giocatore esperto e, come tale, è soggetta a tasse. Il giocatore esperto è una figura così in aumento in Italia che l’AAMS ha registrato un aumento del guadagno dello Stato nei giochi online del 25%. L’aumento si riferisce soprattutto al gioco come il Poker online, ma non manca il gioco appena arrivato, come il GinRummy. A Marzo il guadagno dello Stato nei giochi online è stato di 80 milioni di euro, sia contando le tasse sui casinò online sia le tasse che gravano sulla vincita del giocatore esperto. Con il decreto Salva Italia, il guadagno dello Stato nei giochi online potrebbe addirittura aumentare. Si pensa che AAMS andrà a intascare le tasse per conto dello Stato anche per le slot machines.

Guadagno dello Stato nei giochi online e nei gratta & vinci

Il guadagno dello Stato nei giochi online è destinato ad aumentare sempre più: il gioco, che da anni è una passione degli italiani alla ricerca del giocatore esperto, è soggetto a tasse sia nei giochi online che nei gratta & vinci. Infatti, ogni 1000 euro di vincita, 60 euro vanno allo Stato. Al giocatore esperto i propri calcoli…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche:close